Infezioni & Febbre

COVID-19: mortalità più alta con livelli di cortisolo elevati

(Reuters Health) – Livelli elevati di cortisolo nel siero si associano a un rischio aumentato di mortalità in pazienti con COVID-19. A questa conclusione è giunto uno studio dell’Imperial ...

Approfondisci
Nature: a Vo’ Euganeo il 40% dei casi di Coronavirus erano asintomatici

(Reuters Health) – Dallo screening di massa condotto a Vo’ Euganeo, cittadina simbolo del lockdown italiano, è emerso che, nel 40% dei casi, le persone positive al SARS-CoV-2 erano ...

Approfondisci
CoVid-19 pediatrico: nuove linee guida radiologiche

Un team di pneumologi ha sintetizzato le caratteristiche cliniche e radiologiche del CoVid-19 nei bambini, ed ha editato raccomandazioni per la richiesta degli studi radiologici nei casi di ...

Approfondisci
CoVid-19 peggiora iniquità sanitarie per gli immigranti

Le iniquità sanitarie attualmente affrontate dagli immigranti e dai loro bambini negli USA sono peggiorate durante la pandemia di CoVid-19, ma gli operatori sanitari, ed in particolare i ...

Approfondisci
Azitromicina ambulatoriale aumenta leggermente rischio mortalità cardiovascolare

Assumere azitromicina anziché amoxicillina risulta correlato ad un lieve incremento del rischio di mortalità cardiovascolare, come emerge da uno studio osservazionale condotto su tre milioni di ...

Approfondisci
CoVid-19: rischio maggiore per le donne in gravidanza

Le donne in gravidanza possono presentare un incremento del rischio di forme gravi di CoVid.19, come emerge da un’indagine condotta da Sascha Ellington del CDC statunitense, secondo cui la ...

Approfondisci
CoVid-19: sotto i 20 anni il rischio è dimezzato

I soggetti di età inferiore a 20 anni presentano una suscettibilità dimezzata all’infezione da SARS-CoV-2 rispetto a quelli al di sopra di questa soglia, come emerge da un modello che ha ...

Approfondisci
CoVid-19: utile l’ecografia polmonare nei bambini

I reperti dell’ecografia polmonare sono coerenti con quelli radiologici nei bambini con CoVid-19. Data l’elevata concordanza fra i due esami, i medici potrebbero riporre la loro fiducia ...

Approfondisci
CoVid-19: malattie infiammatorie intestinali non aumentano rischio casi gravi

I pazienti con malattie infiammatorie intestinali che contraggono il CoVid-19 non presentano alcun incremento del rischio di forme gravi della malattia rispetto ai soggetti non affetti da queste ...

Approfondisci
CoVid-19: possibile la condivisione a breve termine dei ventilatori

I ventilatori possono essere condivisi in sicurezza da due pazienti con CoVid-19 per un periodo sino a 2 giorni, il che convalida un metodo sperimentale seguito da diversi ospedali che fanno ...

Approfondisci
  • Leggi la Rivista:

     
  • Leggi la Rivista:

     
  • Leggi la Rivista: