Morbo di Crohn & Rettocolite Ulcerosa

Malattie infiammatorie intestinali: ipoalbuminemia connessa ad esiti postoperatori peggiori

L’ipoalbuminemia è associata ad un peggioramento della mortalità e del tasso di complicazioni a seguito di interventi chirurgici addominali maggiori correlati a malattie infiammatorie ...

Approfondisci
Rettocolite ulcerosa raramente complicata da occlusione vena retinica centrale

L’occlusione della vena retinica centrale (CRVO) può raramente complicare il decorso delle malattie infiammatorie intestinali. Circa l’1,8% dei pazienti con queste patologie sviluppa ...

Approfondisci
Morbo di Crohn: machine learning aiuta a prevedere la remissione

I modelli basati sul machine learning possono aiutare ad identificare i pazienti con morbo di Crohn con maggiori probabilità di manifestare risposte durevoli all’ustekinumab prima di ricorrere ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali: un coordinatore assistenziale per gli adolescenti?

Un intervento una-tantum da parte di un coordinatore assistenziale per le malattie infiammatorie intestinali migliora le skill autogestionali e la prontezza alla transizione verso l’assistenza ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali: utile il breath test nella diagnosi differenziale

Un analizzatore dell’esalato può identificare le malattie infiammatorie intestinali nei soggetti che ne sono affetti e distinguere la rettocolite ulcerosa dal morbo di Crohn. Come affermato da ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali: nuovo test predice decorso all’atto della diagnosi

Uno strumento di classificazione basato su 17 geni può predire il decorso di una malattia infiammatoria intestinale all’atto della diagnosi, il che aiuta ad aprire la strada per le terapie ...

Approfondisci
IBD: dopo chirurgia, ipoalbuminemia indice di rischio

(Reuters Health) – Dopo un importante intervento di chirurgia addominale legato a una malattia infiammatoria intestinale (IBD), la presenza di ipoalbuminemia nel sangue è associata a un ...

Approfondisci
IBD: analisi del respiro esame promettente

(Reuters Health) – L’analisi del respiro con il naso elettronico può rilevare una malattia infiammatoria intestinale (IBD) e distinguere la colite ulcerosa dalla malattia di Crohn. È quanto ...

Approfondisci
Morbo di Crohn attivo: biosimilare infliximab non inferiore all’originale

Il biosimilare dell’infliximab noto come CT-P13 risulta non inferiore allo stesso infliximab nel trattamento di pazienti con morbo di Crohn attivo. Secondo Young-Ho Kim della Sungkyunkwan ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali e resezioni endoscopiche

Le malattie infiammatorie intestinali sono associate ad un incremento del rischio di tumori colorettali che viene stimato al 12-18%, sulla base della durata della colite, ma la gestione della ...

Approfondisci