Morbo di Crohn & Rettocolite Ulcerosa

Malattie infiammatorie intestinali e funzionalità sessuale nelle donne

La letteratura offre dati conflittuali sulla funzionalità sessuale delle donne con malattie infiammatorie intestinali. E’ stata dunque condotta un’indagine con lo scopo di descrivere la ...

Approfondisci
Disturbi dell’umore post-parto più comuni con malattie infiammatorie intestinali

Le malattie infiammatorie intestinali ed il morbo di Crohn in particolare, sono associate con un incremento del rischio di disturbi dell’umore ed abuso di droghe post-parto. Lo dimostra ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali pediatriche: azatioprina aumenta rischio pancreatiti

L’azatioprina è associata ad un incremento di sei volte nel rischio di pancreatiti acute nei bambini con malattie infiammatorie intestinali. Lo dimostra uno studio condotto su 3.374 bambini da ...

Approfondisci
PPI associati ad elevati livelli calprotectina fecale

La calprotectina fecale (FC) è un marcatore sensibile di imfiammazione intestinale, ma livelli leggermente elevati di FC sono comuni anche nei soggetti che non presentano infiammazione. E’ ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali: tecniche endoscopiche avanzate migliorano valutazione

Le tecniche endoscopiche avanzate consentono una migliore valutazione della guarigione mucosale e della displasia nei pazienti con malattie infiammatorie intestinali. Secondo Maruetta Iacucci ...

Approfondisci
Trapianto fecale migliora rettocolite ulcerosa

Il trapianto di microflora fecale processata anaerobicamente (FMT) da parte di donatori ha aiutato circa un terzo dei pazienti con rettocolite ulcerosa in un piccolo studio randomizzato condotto ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali connesse a rischio infarto miocardico

I soggetti con malattie infiammatorie intestinali potrebbero avere una probabilità di sviluppare infarto miocardico aumentata di 12 volte rispetto alla norma. Queste patologie infatti implicano ...

Approfondisci
Morbo di Crohn pediatrico: dieta basata sul cibo paragonabile a nutrizione enterale esclusiva

Uno studio pilota ha suggerito che una dieta personalizzata basata sul cibo (CD-TREAT) possa risultare efficace quanto la nutrizione enterale esclusiva (EEN) nel trattamento dei bambini con morbo ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali aumentano rischio tumore prostatico

Gli uomini con malattie infiammatorie intestinali presentano un rischio quadruplicato o quintuplicato di sviluppare tumori prostatici clinicamente significativi rispetto alle loro controparti non ...

Approfondisci
Malattie infiammatorie intestinali ed esiti chirurgici: ustekinumab o vedolizumab?

L’associazione fra l’uso pre-operatorio di anticorpi monoclonali nei pazienti con malattie infiammatorie intestinali e complicazioni post-operatorie è controverso, specialmente per quanto ...

Approfondisci