Vaiolo delle scimmie: evoluzione dell’epidemiologia

Diagnosticato per la prima volta in Congo, il vaiolo delle scimmie è una malattia zoonotica causata da un orthopoxvirus, che provoca nell’uomo una condizione simile al vaiolo. Un gruppo di scienziati ha condotto una revisione sistematica della letteratura pubblicata su PLoS neglected tropical diseases al fine di percorrere le principali tappe dell’evoluzione epidemiologica della malattia.

Post correlati

Lascia un commento

*



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Popular Science Italia © 2023