Tumore del seno: l’esercizio fisico migliora la tollerabilità alla radioterapia

L’esercizio fisico può rendere il trattamento con radioterapia del tumore del seno più tollerabile per le pazienti. E’ quanto emerge da uno studio condotto da un team di ricercatori della Edith Cowan University, in Australia, pubblicato da Breast Cancer.

La radioterapia è una componente importante del trattamento del tumore del seno, ma può portare a stanchezza e avere un impatto negativo sulla qualità di vita delle pazienti.

Lo studio australiano ha incluso 89 donne, di cui 43 hanno completato un programma di 12 settimane, a casa, con esercizi settimanali di una o due sessioni di attività di resistenza fisica ed esercizi aerobici. Le altre donne, invece, hanno costituito il gruppo di controllo e non hanno svolto alcun esercizio fisico.

Le pazienti che facevano esercizio si riprendevano più facilmente dalla stanchezza correlata al cancro durante e dopo la radioterapia rispetto al gruppo di controllo, facendo registrare un significativo aumento della qualità di vita.

Nessun evento avverso è stato riportato da queste pazienti, che hanno riferito di sentirsi bene fino a 12 mesi dopo la fine dei programmi di esercizio supervisionati nell’ambito dello studio.

Fonte: Breast Cancer 2022

 

Post correlati

Lascia un commento

*



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Popular Science Italia © 2022