Scoperta nuova tecnica per risvegliare dal coma

Presto sarà possibile utilizzare una nuova tecnica per far regredire uno stato di coma basata sugli ultrasuoni. A suggerirne l’efficacia è il caso di un uomo di 25 anni ‘risvegliato’ con questa tecnica non invasiva e a basso costo, descritta dai ricercatori dell’Università della California a Los Angeles (Ucla)…

Leggi

Ultrasuoni ovunque, salute a rischio

Siamo esposti a un livello sempre crescente di ultrasuoni in spazi pubblici quali ad esempio scuole, stadi, biblioteche, musei, stazioni. In questi luoghi molte persone talvolta lamentano sintomi come emicrania, vertigini, nausea, affaticamento, tutti sintomi che potrebbero essere riferiti all’esposizione prolungata agli ultrasuoni. È quanto sostiene Tim Leighton della University of Southampton…

Leggi

Ultrasuoni per prevedere un parto pretermine

Prevenire il rischio di un parto pretermine ora sarà possibile grazie agli ultrasuoni. Come spiegano i ricercatori della facoltà di infermieristica dell’Università dell’Illinois di Chicago che hanno fatto la scoperta, gli ultrasuoni ridotti o attenuati delle ecografie sarebbero dunque un segnale rivelatore, perché consentono di rilevare i cambiamenti nell’assorbimento dell’acqua…

Leggi