Al cuore non fa male la solitudine

(Reuters Health) – Per le persone con malattie cardiache ben controllate, vivere da soli non rappresenta un fattore di rischio. È quanto emerge da un ampio studio canadese pubblicato da Hearth, in cui i ricercatori, per cinque anni, hanno monitorato oltre 32.000 pazienti provenienti…

Leggi

I colori nelle foto indicano lo stato d’animo

I colori nelle nostre foto svelano il nostro stato d’animo e se ci sentiamo soli. Tinte spente infatti sono indice di solitudine. A rivelarlo è un’analisi pubblicata sulla rivista Information Processing and Management da esperti della Hankuk University of Foreign Studies in Corea del…

Leggi

Usa: solitudine più pericolosa dell’obesità

La solitudine peggio dell’obesità. A rivelare che l’isolamento sociale rappresenta un rischio per salute maggiore rispetto all’obesità è studio presentato alla 125/a Convention dell’American Psychological Association. “Avere rapporti sociali con gli altri è un bisogno umano vitale, fondamentale per il benessere e la sopravvivenza”, ha…

Leggi

Scoperte le varianti genetiche della solitudine

La solitudine è anche questione di geni. L’essere socievoli oppure schivi dipende in un certo modo anche da 15 varianti genetiche specifiche. A scoprirlo sono stati i ricercatori dell’Università di Cambridge che hanno spiegato la loro ricerca su Nature Communications. Lo studio Grazie ad un’analisi…

Leggi

Scoperta la molecola della solitudine

Nelle quantità rilevate, si trova solo nel cervello di chi è solo perché è proprio la solitudine a innescarne la proliferazione. Stiamo parlando della neurochinina B (NkB), una molecola che nel cervello di chi sperimenta comportamenti di isolamento sociale si trova in quantità aumentate. A…

Leggi

La solitudine indebolisce le difese immunitarie e influenza i geni

La solitudine indebolisce le difese immunitarie modificando l’attività di geni importanti per il corretto funzionamento delle cellule di difesa. In questo modo le cellule hanno più difficoltà a fronteggiare agenti infettivi e causano processi infiammatori deleteri per l’organismo. Resa nota sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, la…

Leggi

Vado dal medico per sentirmi meno solo

Le esperienze di solitudine ed isolamento sociale possono portare ad un uso più frequente delle risorse sanitarie, soprattutto nel caso degli anziani. Un recente studio ha, infatti, riscontrato che la frequenza delle visite mediche risulta particolarmente influenzata dalla solitudine cronica e suggerisce che l’identificazione…

Leggi