Ictus: giocare a carte ne aiuta il recupero

Semplici giochi di carte possono essere d’aiuto nel recupero dopo un ictus in quanto favoriscono in particolare una riabilitazione nelle funzioni motorie, per l’intensità e la ripetitività nel movimento di mani e braccia. I benefici osservati sono simili a quelli dello jenga, un gioco in cui bisogna togliere dei mattoncini…

Leggi