Gas serra in idrogeno: come riciclare l’anidride carbonica

Trasformare l’anidride carbonica in idrogeno da impiegare come carburante. E’ questa l’idea alla base del catalizzatore sviluppato dai ricercatori del Korea Advanced Institute of Science and Technology e che potrebbe rivoluzionare la lotta al riscaldamento globale. I risultati di questa scoperta sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Science.

“Abbiamo deciso di sviluppare un catalizzatore efficace in grado di convertire senza problemi grandi quantità di gas serra di anidride carbonica e metano”, dice Cafer T. Yavuz, docente associato di ingegneria chimica e biomolecolare. Il catalizzatore, composto da nichel, magnesio e molibdeno, avvia e accelera la velocità di reazione che converte l’anidride carbonica e il metano in idrogeno.

Questa conversione permette di produrre sostanze chimiche più utili che potrebbero essere raffinate per l’uso in carburanti, materie plastiche o persino prodotti farmaceutici. E’ un processo efficace, ma che in passato richiedeva metalli rari e costosi come il platino e il rodio per indurre una reazione chimica breve e poco efficiente. Secondo i ricercatori lo strumento può funzionare in modo efficiente per più di un mese.

Post correlati

Lascia un commento

*