COVID-19: indossare le mascherine a scuola mantiene bassi i tassi di trasmissione del virus

(Reuters Health) – Usare le mascherine a scuola contribuisce a mantenere bassi i tassi di trasmissione del virus SARS-CoV-2. È quanto ha dimostrato uno studio condotto in Carolina del Nord (USA) e guidato da Daniel Benjamin Jr, del Duke Clinic Research Institute di Durham. I risultati dell’indagine sono stati pubblicati da Pediatrics.

I ricercatori hanno esaminato la trasmissione all’interno delle scuole durante l’emergenza della diffusione della variante Delta in 20 distretti dello stato americano. L’analisi ha incluso 783 scuole con 59.561 studenti e 11.854 dipendenti che hanno frequentato in presenza le lezioni. Tutti i distretti hanno imposto l’uso delle mascherine per studenti e personale, indipendentemente dallo stato di vaccinazione. Nessuna scuola ha dovuto chiudere a causa di casi di COVID-19 durante lo studio.

“Questo studio mostra che anche con i casi in aumento, l’uso universale delle mascherine consente di mantenere una bassa trasmissione all’interno della scuola”, scrivono Benjamin e colleghi, stimando che tasso di infezioni si sia attestato al 2,6%. Un dato ancora più rilevante alla luce del fatto che la ricerca è stata condotta durante la diffusione della variante Delta, altamente contagiosa.

“Sebbene sia incoraggiante che la trasmissione nelle scuole in cui si usano le mascherine resti inferiore rispetto alla comunità, il tasso di infezioni al 2,6% osservato con la variante Delta è comunque più alto dell’1% osservato con il ceppo originario di coronavirus o con la variante Alfa”, sottolineano gli autori.

Fonte: Pediatrics
Reuters Staff
(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

Post correlati

One Thought to “COVID-19: indossare le mascherine a scuola mantiene bassi i tassi di trasmissione del virus”

  1. Questo significa che se impedisce al virus di circolare tra gli studenti cala la probabilità di infettarsi via aerosol. Allora perché non si attuano le prescrizioni che l’OMS ha dato in aprile 2021 sul fatto che essendo SARS2 chiaramente a diffusione aerea si poteva abbattere enormemente la carica ambientale con strumenti elettromeccanici. L’OMS suggeriva tre metodologie diverse. Perché questa raccomandazione dell’OMS è stata elusa da tutte le scuole?

Lascia un commento

*



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Popular Science Italia © 2022