Home » Medicina » Coronavirus. Oms: “Covid-19 è 10 volte più letale della pandemia influenzale del 2009”

Coronavirus. Oms: “Covid-19 è 10 volte più letale della pandemia influenzale del 2009”

La fine del lockdown dovrà avvenire in modo graduale per garantire che gli sforzi fatti non vengano vanificati e soprattutto perché “Covid-19 è dieci volte più letale della pandemia influenzale del 2009”. A dirlo è stato il Direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) Tedros Adhanom Ghebreyesus durante la consueta conferenza stampa sull’emergenza.

“Le prove provenienti da diversi paesi ci stanno dando un’immagine più chiara di questo virus, come si comporta, come fermarlo e come trattarlo”, ha sottolineato Ghebreyesus. “Sappiamo che il Covid-19 si diffonde rapidamente e sappiamo che è mortale e 10 volte più letale del virus responsabile della pandemia influenzale del 2009”.

Tedros è tornato anche sull’allentamento delle misure di lockdown: “Le misure di controllo devono essere revocate lentamente. Non può accadere tutto in una volta. Possono essere revocate solo se sono in atto le giuste misure di sanità pubblica, compresa una significativa capacità di tracciare i casi”.

Questi i sei punti salienti della nuova road map messa a punto dall’Oms per poter avviare un progressivo allentamento del lockdown:
1. Prima di tutto avere la certezza che la catena della trasmissione sia sotto controllo;

2. Poi che il sistema sanitario sia attrezzato per rilevare, testare, isolare e trattare ogni caso e rintracciare ogni contatto;

3. In terzo luogo, che i rischi di epidemia siano ridotti al minimo in contesti speciali come le strutture sanitarie e residenze sanitarie;

4. In quarto luogo, che siano in atto misure idonee per la prevenzione nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli altri luoghi frequentati dalla gente;

5. In quinto luogo, la capacità di gestire i rischi di ritorno di casi importati;

6. E infine che la comunità sia le comunità sia pienamente informata e consapevole di dover adottare misure e stili di vita diversi e utili alla prevenzione del contagio.

Credit foto: KadirKARA / Shutterstock.com

Tag

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*