Dopo un intervento di gastrectomia laparoscopica non si ha un aumento di incidenza di reflusso soprattutto se si selezionano i pazienti

Secondo uno studio pubblicato su Esophagus, in generale, la gastrectomia laparoscopica non ha influenzato l’incidenza di malattia da reflusso gastroesofageo postoperatoria a un anno dall’intervento, e sarebbe possibile utilizzare criteri di selezione per ridurre il numero di pazienti che richiedono un successivo intervento chirurgico…

Leggi