CAR-T: effetti collaterali nel trattamento dei tumori ematologici

Un gruppo di ricercatori ha condotto una revisione sistematica e meta-analisi con l’obiettivo di valutare la tossicità ematologica delle CAR-T (Chimeric Antigen Receptor T-cell therapies), terapia cellulare innovativa che ha dimostrato notevole efficacia sui pazienti colpiti da tumori ematologici maligni. La ricerca è stata pubblicata nel 2022 su “BMC Cancer”.

Complessivamente, sono stati analizzati 52 studi che hanno coinvolto 2004 pazienti. I dati hanno evidenziato che gli effetti avversi rappresentano un ostacolo: l’effetto collaterale più comune di grado ≥3 è la tossicità ematologica, che in alcuni casi potrebbe provocare anche la morte.

 

Post correlati

Lascia un commento

*



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Popular Science Italia © 2022