Home » Medicina » Conferenza Nazionale sui Dispositivi Medici: insieme per la crescita sostenibile (Videospeciale)

Conferenza Nazionale sui Dispositivi Medici: insieme per la crescita sostenibile (Videospeciale)

IMG_0174Efficacia, sicurezza, innovazione, sostenibilità. Queste le parole d’ordine della VII Conferenza Nazionale sui Dispositivi Medici in corso a Roma oggi e domani. Il mondo dei Dispositivi Medici è in continua evoluzione e crea un valore aggiunto alla ricerca. L’impatto che l’innovazione tecnologica ha in termini di maggiore efficacia terapeutica, di migliore qualità di vita e d’impatto sociale è sorprendente. L’evoluzione della ricerca è fondamentale per il miglioramento complessivo del sistema sanità e nello specifico per la salute di ogni singolo cittadino. I maggiori esponenti del Servizio  Sanitario Nazionale insieme con la direzione generale del Ministero della Salute si sono riuniti per un’occasione di confronto e divulgazione in nome dell’innovazione e della sostenibilità.“L’azione del Governo è orientata a coniugare la sostenibilità del Servizio sanitario pubblico e, al contempo, a garantire lo sviluppo dell’industria dei dispositivi medici”, ha dichiarato il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. A livello nazionale sono state intraprese azioni volte a rafforzare la Vigilanza e la sorveglianza del mercato. In particolare nel nuovo Patto per la Salute 2014-2016 è stata prevista l’attivazione di una rete di comunicazione dedicata alla dispositivo-vigilanza. La gestione sostenibile del sistema deve tener conto della necessità di governare la spesa, ma anche delle esigenze di sviluppo industriale, in particolare del quadro normativo e della certezza delle regole. Nuove proposte, nuove sinergie tra gli attori dei dispositivi medici per incrementare la multicompetenza, a 360°. In modo trasversale gli operatori si stanno muovendo tra Istituzioni, Ospedali, Servizio Farmaceutico, Industria e Istituti di ricerca per far crescere questo settore e garantirne l’efficacia.

Le videointerviste di Popular Science

Beatrice Lorenzin – Ministro della Salute

Marcella Marletta – Direttore Generale dei Dispositivi Medici e del Servizio Generale

Walter Ricciardi – Commissario Istituto Superiore di Sanità

Giuseppe Novelli – Rettore Tor Vergata

Rosaria Boldrini – Dir Ufficio VDGDMSF ministero della Salute

Loredano Giorni – Responsabile Politiche del Farmaco, Innovazione e Appropriatezza -Regione Toscana

Marina Cerbo – Dirigente Agenas

Laura Fabrizio – Presidente SIFO

Francesco Corcione – Presidente Società Italiana di Chirurgia

Americo Cicchetti – Direttore ALTEMS

Annarosa Racca – Presidente Federfarma

Stefano Rimondi – Presidente Assobiomedica

Fernanda Gellona – Direttore Assobiomedica

Luigi Boggio – Presidente Associazioni Biomedicali – Assobiomedica

Emilio Gianni – Presidente Associazione Elettrobiomedicali – Assobiomedica

Guido Beccagutti – Giunta Esecutiva Assobiomedica

Pasquale Mosella – Presidente Assodiagnostica – Assobiomedica

Carlo Favaretti – Docente Università Cattolica del Sacro Cuore

Tonino Aceti – Coordinatore Tribunale per i Diritti del malato

Lorenzo Leogrande – Presidente AIIC

Marina Torre – Responsabile RIAP – ISS
ù

Paolo Lago -Dir Ingegneria Clinica Policlinico San Matteo – Pavia

Mario Lugli – Direttore Dipartimento Tecnico e delle Tecnologie A.O.U Modena

Gianluca Giaconia – Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Cutugno-CTO Napoli

Giovanni Guizzetti – Responsabile Ingegneria Clinica Ospedale Melegnano

Michele Lattaruolo – Direttore Farmacia Policlinico di Bari

Flora Giorgio – Commissione Europea Dg SANCO

Rosanna Tarricone – Dir CERGAS Bocconi

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*