Home » Medicina » Vi scagliate contro il vostro coniuge?

Vi scagliate contro il vostro coniuge?

Bassi livelli di zucchero nel sangue possono rendere le persone sposate più arrabbiate e più aggressive nei confronti del coniuge. Questi i risultati di una ricerca condotta da Brad Bushman, professore di comunicazione e psicologia presso l’Ohio State University. Lo studio ha mostrato come un semplice fattore spesso trascurato: la fame, giochi un ruolo importante nella vita di coppia. La ricerca ha coinvolto 107 coppie sposate e soddisfatte dal rapporto di coppia. A tutti i partecipanti è stata data una bambola voodoo, a rappresentare il rispettivo coniuge, insieme a 51 spilli. Alla fine di ogni giorno, per 21 giorni consecutivi, è stato chiesto loro di inserire, in base al loro livello di rabbia nei confronti del coniuge, da zero a 51 spilli. In contemporanea è stato misurato, mattina e sera, il loro livello di glicemia. Il risultato: più bassi livelli di glucosio nel sangue coincidevano con il più alto numero di spilli inferti alla bambola voodoo. In un secondo step i partecipanti sono stati portati in un laboratorio per partecipare, in camere separate, ad un esperimento al computer. Gli era stato detto che avrebbero fatto una competizione di velocità con il proprio coniuge. In realtà non giocavano con il proprio partner ma contro il computer che permetteva loro di vincere per la metà del tempo. Chi vinceva aveva la possibilità, fittizia, di infastidire o spaventare il proprio coniuge con un rumore di diverso grado di intensità. “Entro i limiti etici del laboratorio, abbiamo dato a questi partecipanti un’arma da usare contro il partner”, ha affermato Bushman. Dopo aver controllato i livelli di soddisfazione del rapporto e le differenze tra uomini e donne, anche in questo caso i risultati hanno mostrato come persone con bassi livelli di glicemia serale mostravano reazioni più aggressive nei confronti del proprio coniuge. Un’ulteriore analisi ha poi mostrato anche una correlazione tra i due esperimenti confermando che chi aveva inserito più spilli nella bambola voodoo era anche più propenso nella seconda prova a spaventare e infastidire il proprio compagno con il rumore. Perché un basso livello di zucchero nel sangue renderebbe le persone più inclini alla rabbia e all’aggressività?
“Il glucosio è il carburante per il cervello – ha dichiarato Buschman – l’ autocontrollo necessario per affrontare la rabbia e gli impulsi aggressivi richiede energia, che in parte è fornita dal glucosio. Anche se il cervello è solo il due per cento del nostro peso corporeo, consuma circa il 20 per cento delle nostre calorie. Si tratta di un organo molto esigente quando si tratta di energia.”
“È un consiglio semplice ma funziona: prima di avere una conversazione difficile con il vostro coniuge, assicuratevi di non avere fame”. (Fonte: Proceedings of the National Academy of Sciences).

Lucia Limiti

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*