Home » Medicina » Uomini dal dottore: ecco le 7 scuse che usano per non andare

Uomini dal dottore: ecco le 7 scuse che usano per non andare

pauraDagli impegni di qualunque genere, al freddo in sale visite passando per la riluttanza a rispondere a domande troppo personali del medico. Sono queste alcune delle scuse che gli uomini, decisamente meno propensi ad andare dal dottore rispetto alle donne, usano per evitare le visite. Ad individuarne 7 principali un sondaggio di Orlando Health su 2.042 adulti.

Ai primi 4 posti delle scuse troviamo, per il 24% del campione, i troppi impegnila paura che qualcosa possa andare storto (22%), esami del corpo non confortevoli, soprattutto quelli che riguardano la prostata (19%) e il timore di essere pesati (12%). Nelle ultime tre posizioni essere spogliati (8%), domande personali da parte del medico (6%) e il troppo freddo nella sala visite (4%).

Per dire basta alle scuse e sensibilizzare gli uomini a una maggiore cura della salute due medici, Jamin Brahmbhatt e Sijo Parekattil, condirettori della Pur (Personalized Urology & Robotics) clinic in Florida, hanno lanciato la campagna Drive for Men’s Health, che partita da Orlando, con una tappa a New York, raggiungerà Los Angeles il 18 giugno. “Gli uomini possono trascorrere 34 ore giocando a golf o guardando una partita di pallone ogni settimana, ma non hanno 90 minuti in un anno per un check-up? E’ una cosa che non ha scusanti”, spiega Brahmbhatt.

I medici sottolineano che l’aspettativa di vita per gli uomini è di almeno 5 anni in meno che per le donne, ed evidenziano che per le 10 cause principali di morte negli Usa gli uomini sono più a rischio per 9. “Uno dei principali motivi è che le donne sono molto più proattive. Abbiamo bisogno di cambiare questa mentalità nell’uomo”, concludono.

Tag

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*