Tumori: nuove speranze da un mix di farmaci anti-diabete e pressione alta

Una nuova possibile arma contro il cancro potrebbe arrivare dalla combinazione di farmaci comunemente utilizzati per curare diabete e pressione alta. A rivelarlo è una ricerca pubblicata su Science Advances e condotta presso l’Università di Basilea.

Lo studio
La metformina, farmaco anti-diasbete, è nota per avere anche proprietà anticancro. Tuttavia a basse dosi, sicure per il paziente, la metformina non è abbastanza efficace contro i tumori. Gli esperti elvetici hanno cercato in una libreria di molecole per selezionare quelle che potessero potenziare gli effetti anticancro della metformina a basse dosi. Si sono così accorti che combinandolo con un farmaco antipertensivo, la sirosingopina, i suoi effetti anti-cancro risultano potenziati.

Gli esperti hanno provato la combinazione di farmaci su molti campioni di diversi tumori umani (ad esempio leucemia) ed hanno visto che il cocktail funziona e non è in alcun modo aggressivo contro le cellule sane. Questo studio potrebbe avere implicazioni per future applicazioni cliniche.

Post correlati

Lascia un commento

*