Ambiente: l’uomo influisce sulla biodiversità

L’impatto dell’uomo sull’ambiente si paga in biodiversità. Qualsiasi modifica dell’ecosistema in cui viviamo offre, infatti, un vantaggio alle specie più comuni e diffuse, come ratti e piccioni, che finiscono per soppiantare quelle più rare, soprattutto rettili. A descrivere questo meccanismo è uno studio guidato…

Leggi

Cannabis: effetti diversi su uomo e donna

Gli effetti della cannabis sull’uomo cambia a seconda del sesso e tutto dipende dagli ormoni. A rivelare i differenti esiti del consumo di cannabis su uomini e donne è una ricerca italiana del Consiglio nazionale delle ricerche e dell’Università di Cagliari che è stata pubblicata…

Leggi

Cervello: tra uomo e donna c’è differenza

Grosse, reattive, bellicose da una parte e piccole, pacifiche e resistenti nel tempo dall’altra. Si dividono così le sentinelle che costituiscono le difese immunitarie del cervello maschile e femminile. La scoperta, che potrebbe spiegare la diversa suscettibilità a malattie neurologiche come autismo, sclerosi multipla e…

Leggi

La differenza tra uomo e scimmia è nella dopamina

Cosa ci rende differenti dalle scimmie? Gli interneuroni dopaminergici, un particolare tipo di neuroni coinvolti nella sintesi della dopamina. Come confermato da uno studio pubblicato sulla rivista Science, questi neuroni non sarebbero presenti nelle grandi scimmie. Lo studio, durato sei anni, vede fra gli autori, come unico…

Leggi

Maschio, il tuo tempo è finito

Uomini di tutto il mondo tremate, il vostro tempo è scaduto. Tra non molto preparatevi ad assistere alla fine della vostra supremazia. Non è lo slogan di qualche gruppo di femministe, ma la scoperta di Melvin Konner, neuroscienziato della Emory University. Nel suo libro Women After…

Leggi