Nobel Lindahl: sì a tecnica taglia-incolla del Dna sull’uomo

”I tempi sono maturi” per ipotizzare una sperimentazione sull’uomo della tecnica di riscrittura del Dna, la controversa Crispr, a patto di usarla in casi specifici, ad esempio per la cura di malattie genetiche rare gravissime, e secondo regole molto ferree, che impediscano la creazione di ‘bambini su misura’. Questo l’autorevole…

Leggi