Spazio: l’Italia sulla Luna

Anche l’Italia si prepara a staccare il proprio biglietto per la Luna. Insieme con altri Paesi, il nostro si prepara ad essere parte attiva del progetto Artemis della Nasa che, nel 2024, prevede di tornare sulla Luna con la stazione orbitale Gateway. L’italia infatti…

Leggi

Marte: imperversa la tempesta di polvere

Una vera e propria tempesta di polvere ha messo a soqquadro  il Polo Nord di Marte. Ad immortalare l’evento è la sonda europea Mars Express, che ha catturato le immagini di otto diverse tempeste che da Nord si disperdono verso l’equatore e verso i…

Leggi

Mercurio: pronta la missione Bepi Colombo

La prima missione europea con destinazione Mercurio è pronta al lancio. Organizzata dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa) in collaborazione con l’agenzia spaziale giapponese Jaxa, la missione, ribattezzata Bepi Colombo dal matematico italiano Giuseppe (Bepi) Colombo (1920-1984), le cui ricerche sulla rotazione di Mercurio hanno aperto la…

Leggi

Spazio: i moduli europei per la Luna saranno italiani

I futuri moduli esplorativi lunari europei saranno realizzati dall’Italia: la Thales Alenia Space ha infatti firmato con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) il contratto per gli studi di moduli lunari nell’ambito del programma Lunar Orbital Platform. Sviluppo e costruzione della nuova infrastruttura saranno guidati dagli stessi…

Leggi

Cometa 67P: risvegli di esplosioni di gas e polveri

I numerosi getti di gas e polveri che emergono dalla superficie della cometa 67P Churyumov-Gerasimenko sarebbero frutto della sua strana forma. A dimostrarlo è uno studio coordinato da Xian Shi del Max Planck Institute, e pubblicato su Nature Astronomy, condotto sulla base delle osservazioni della sonda…

Leggi

Spazio: la cometa 96P torna a salutare il Sole

E’ tornata la cometa 96P. A vederla questa volta sono stati due telescopi solari: Soho, dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) e della Nasa, e dalle sonde gemelle Stereo della Nasa. E’ rarissimo che le comete vengano osservate contemporaneamente da due diverse posizioni e i dati catturati saranno preziosi…

Leggi

Marte: per viverci si dovrà stare sotto terra

In vista delle missioni su Marte, gli astronauti si stanno allenando a vivere sottoterra e precisamente nelle miniere. Trenta ricercatori provenienti da tutto il mondo tra cui Matthias Maurer dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa), nell’ambito della spedizione geologica Pangaea 2017, hanno infatti appena concluso il Mine Analogue…

Leggi

Realizzato un universo virtuale con un supercomputer

Un “cosmo virtuale” con 25 miliardi di galassie. A realizzarlo è stato un gruppo di astrofisici dell’università di Zurigo coordinati da Romain Teyssier con un supercomputer. I risultati, pubblicati su Computational Astrophysics and Cosmology, serviranno a calibrare gli esperimenti del satellite Euclid che l’Agenzia Spaziale Europea…

Leggi

Tanti auguri Hubble

Oggi il telescopio spaziale Hubble compie 25 anni. Dal giorno del suo lancio, il 24 aprile 1990, Hubble ha rivoluzionato la conoscenza dell’Universo. Ha rivelato l’esistenza di un’invisibile energia oscura, ha fotografato mondi alieni, supernovae e buchi neri. Ma c’è di più, ha reso…

Leggi

L’Italia nello spazio

Entro il 2019 l’Italia manderà altri due astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (Iss) e il nome del primo sarà definito entro la fine dell’anno. I due voli saranno realizzati uno dall’accordo tra Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e Nasa, l’altro nell’ambito della partecipazione all’interno dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa). A…

Leggi