Broncopneumopatia: arriva una nuova terapia

Disponibile per 120 mila pazienti toscani una nuova terapia contro la broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), in grado di migliorare la qualità della vita dei pazienti grazia all’effetto sinergico di due broncodilatatori. “La combinazione, disponibile da poco in Italia, di due principi attivi a lunga durata d”azione quali l”indacaterolo e il…

Leggi