Individuata tecnica per potenziare gli antibiotici

Potenziare gli antibiotici con dei metalli per migliorarne l’efficacia contro infezioni anche gravi. Potrebbe essere questo il futuro degli antibiotici come suggerito da una serie di esperimenti su animali e un trial clinico preliminare su pazienti con fibrosi cistica e infezioni polmonari croniche, i cui…

Leggi

Da un fungo un potenziale nuovo antibiotico

Si chiama albomicina delta 2 ed è la molecola che potrebbe diventare il nuovo antibiotico contro Escherichia coli, Streptococcus pneumonia e Staphylococcus aureus. La promettente sostanza ricreata interamente in laboratorio, e quindi riproducibile su larga scala, dai ricercatori dell’Università di Chongqing, in Cina, guidati da Yun…

Leggi

Antibiotici in gravidanza: quali usare e quali evitare

(Reuters Health) – L’uso precoce in gravidanza di alcuni antibiotici, come i macrolidi (esclusa l’eritromicina), chinoloni, tetracicline, sulfonamidi e metronidazolo è associato a un aumento del rischio di aborto spontaneo”. A questa conclusione è giunto uno studio condotto in Canada e pubblicato dal Canadian Medical…

Leggi

Antibiotici: tutto è cominciato 75 anni fa

Era il lontano 1942. Il 14 marzo Anne Miller, un’infermiera del Connecticut, con una febbre altissima da diversi giorni per un’infezione da streptococco, guarì grazie alla penicillina, “la muffa miracolosa che salva vite umane”, come la definì il Times. Da quel giorno si sono…

Leggi