Home » Medicina » Scoperto il modo per spegnere il gene nemico delle arterie

Scoperto il modo per spegnere il gene nemico delle arterie

aterosclerosiTrovato il modo per silenziare il gene nemico di vene ed arterie. Con questa scoperta si aprono le porte allo sviluppo di farmaci capaci di intervenire a livello genetico impedendo che i vasi sanguigni si ostruiscano dando origine al fenomeno dell’aterosclerosi e alle più comuni malattie cardiovascolari.

A scoprirlo sono stati i ricercatori dell’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa coordinati da Vincenzo Lionetti, a cui hanno collaborato anche l’Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) e la Fondazione Toscana G. Monasterio. Lo studio, pubblicato su Scientific Reports ha dimostrato che silenziando una proteina, nota già da tempo con il nome di ‘fattore di von Willebrand’, è possibile limitare la produzione (dall’interno del nostro stesso corpo) di molecole, dette ossidative, che danneggiano le pareti di cuore, vene e arterie. A partire dalla scoperta i ricercatori hanno messo a punto una terapia genica, capace di spegnere il gene responsabile della produzione della proteina.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento


*