Scoperto nuovo virus killer

VirusÈ stato identificato da ricercatori cinesi il virus influenzale che rischia di trasformarsi nella maggiore minaccia pandemica del prossimo anno: si tratta del virus EAH1N1, già circolante nei suini dal 1979 e rivelatosi in grado di contagiare anche l’uomo. I risultati dello studio, pubblicati sulla rivista Proceedings of National Academy of Science (Pnas), scrivono i ricercatori, “suggeriscono che un’azione immediata è necessaria per evitare la trasmissione agli esseri umani”.

Nello studio, il team del China’s National Avian Influenza Reference Laboratory ha eseguito una vasta sorveglianza dell’influenza nei suini in Cina e isolato 228 virus influenzali da 36.417 suini nei macelli e negli allevamenti in 24 province a partire da agosto 2010 al marzo 2013. I ricercatori hanno scoperto che 139 dei 228 ceppi suini appartengono al lignaggio EAH1N1, una variante simil-aviaria del già ben noto AH1N1. Dopo il sequenziamento del genoma dei diversi campioni di questo virus, hanno diviso EAH1N1 in cinque genotipi e tutti hanno mostrato la capacità di infettare l’uomo.

“La maggior parte dei virus EAH1N1 può diffondersi facilmente tra gli umani”, ha detto Chen Hualan, a capo del gruppo di ricerca, ma “i vaccini attuali e l’immunità preesistente nella popolazione non sono in grado di offrire una protezione sufficiente contro questi virus”.

Post correlati

3 Thoughts to “Scoperto nuovo virus killer”

  1. questa è l’ennesima bufala che ingrasserà le case farmaceutiche,
    bisognerebbe vietare l’importazione di alimenti ed animali dalla Cina che è una nazione senza scrupoli difronte ai guadagni

  2. Enrico

    Finiamola di terrorizzare la gente con allarmismi mirati solo a far vendere l’inutile e pericoloso vaccino. Se mai ci sarà infezione umana da virus animali modificati avverrà in estremo oriente e lì resterà confinata. Parlatene con veterinari imparziali e vedrete cosa vi dicono. Aviaria, suina, bovina, equina……quale sarà la prossima pandemia da fiction ???

Lascia un commento

*