Re-Start, GSK premia un film sull’oncologia

Il riconoscimento di Women for Oncology e GSK alla prima edizione del Bardolino Film Festival va al film “Cosa sarà” di Francesco Bruni con Kim Rossi Stuart, che interpreta un malato di leucemia.

Il fil rouge di questa prima edizione è “Re-Start – Ri-Partenza”, che non è solo un ripartire dopo la pandemia, ma un racconto per immagini di tutte le possibili ripartenze della vita.

Il film racconta la vita di Bruno Salvati. I suoi film non hanno mai avuto successo e il suo produttore fatica a mettere in piedi un nuovo progetto, è un padre inaffidabile e si è da poco separato dalla moglie. Scopre di avere la leucemia e si affida a un’ematologa competente e tenace, che lo accompagna nel suo percorso di cura.

GSK, insieme a Women for Oncology, ha deciso di sostenere l’iniziativa, proseguendo su una strada intrapresa un paio d’anni fa con il docufilm I luoghi della speranza.
“Il sostegno al Bardolino film festival non nasce per caso – spiega Sabrina De Camillis, Head Government Affairs e Comunicazione di GSK – Crediamo molto nel linguaggio cinematografico e nella forza che ha nel trasferire al pubblico informazioni sulla prevenzione delle malattie, sull’importanza della ricerca scientifica e sul lavoro di scienziati, medici e specialisti. La pandemia ci ha fatto scoprire e guardare con un occhio diverso persone dai nomi sconosciuti, a cui abbiamo affidato la speranza di avere un futuro. Di una ripartenza, appunto, come per il protagonista del film che sabato sera riceverà il nostro premio. Chiamato a rialzarsi dopo essere stato messo a terra da una malattia oncologica, lo farà non senza difficoltà, perché non è mai facile, ma grazie al progresso della medicina e al sostegno umano e morale, alle parole e agli abbracci, altrettanto fondamentali in un percorso di cura e di guarigione”.

Il festival è stato voluto dall’amministrazione comunale e firmato dal direttore artistico Franco Dassisti, giornalista cinematografico di Radio 24.

Le proiezioni si terranno al cinema Corallo e al lido Mirabello: il programma pomeridiano e serale di oggi, insieme a quello delle manifestazioni collaterali, è consultabile a questo link.

Post correlati

Lascia un commento

*