Home » Medicina » Psoriasi: quando umore e artrite compromettono la salute sessuale

Psoriasi: quando umore e artrite compromettono la salute sessuale

(Reuters Health) – Disturbo dell’umore e artrite. Due patologie che nelle persone con psoriasi possono condurre a disfunzione erettile. È quanto emerge da una rvisione degli studi condotta da un gruppo di ricercatori spagnoli guidati da Alejandro Molina- Leyva.

Lo studio
Il team hanno esaminato i dati di 28 studi relativi a oltre 52.000 pazienti psoriasici e più di 1,8 milioni di soggetti non affetti da tale patologia. L’analisi ha riscontrato che i primi presentavano un rischio 5,5 volte maggiore di disfunzione sessuale rispetto ai secondi.

L’artrite psoriasica è risultata associata a un maggior rischio di disfunzione sessuale nei soggetti con psoriasi. Lo stesso si può dire per depressione, ansia e riacutizzazioni della psoriasi con pelle secca e pruriginosa sui genitali.

Gli uomini con psoriasi presentavano un rischio aumentato da 37 a quasi 44 volte di disfunzione erettile rispetto ai soggetti non interessati dalla condizione negli otto studi che hanno esaminato questa specifica questione.

Le evidenze
Spesso i pazienti psoriasici di sesso maschile sono obesi o presentano altri fattori di rischio cardiovascolare che possono ridurre il flusso di sangue nel corpo, anche a livello del pene.

La psoriasi che si sviluppa sul pene può anche contribuire ad avvertire dolore e fastidio durante il sesso, creando problemi psicologici che compromettono le prestazioni sessuali, come già evidenziato da ricerche precedenti.

Anche le donne con psoriasi possono provare dolore durante l’atto sessuale e avere disturbi dell’umore legati alla condizione che influiscono sulla funzione sessuale.
“È possibile ipotizzare che l’infiammazione sistemica influisca sugli ormoni sessuali in un modo tale da compromettere la funzione sessuale”, aggiunge Alejandro Molina-Leyva.

Fonte: JAMA Dermatology 2018
Lisa Rapaport
(Versione Italiana Quotidiano Sanità/Popular Science) 

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*