Home » Medicina » Psicologia: se il carisma del capo è “moderato”, l’èquipe è al top

Psicologia: se il carisma del capo è “moderato”, l’èquipe è al top

Il carisma in un leader? Per dirla con il lessico delle ricette di cucina, qb: quanto basta. Secondo uno studio della Ghent University, pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology, un leader, per avere presa, deve essere “moderatamente” carismatico. Iricercatori hanno misurato le personalità carismatiche attraverso un questionario con 56 domande, usato per valutare i leader. In particolare si sono focalizzati su quattro tipi di personalità – sfacciata, dispettosa, vivace e geniale – mettendo a confronto i risultati con quelli di 204 leader, e di 600 manager, la cui efficacia era stata valutata da superiori, subordinati e colleghi. Hanno cosi’ visto che man mano che aumentava il carisma, la loro efficacia iniziava a calare. “I capi con personalità molto o poco carismatiche sono percepiti come meno adeguati rispetto a quelli con un carisma moderato”, commenta Filip De Fruyt, coautore dello studio. Secondo i ricercatori, il punto in cui il rapporto carisma-efficacia inizia a non dare risultati può essere ‘limitato’ dall’abilità ad affrontare eventi stressanti o dal livello di adattamento individuale.

Leader a confronto
I capi poco carismatici sono visti come meno efficaci perché poco decisivi, mentre quelli troppo carismatici perche’ carenti a livello operativo. Un leader ‘operativo’ è chi guida il suo gruppo a saper fare le cose in tempo, gestendo i dettagli tecnici di esecuzione e di disciplina, e concentrandosi sulle risorse, mentre uno strategico è chi sa comunicare in modo efficace una visione organizzativa e convincere gli altri a condividerla. I leader mediamente carismatici sembrano avere entrambe queste caratteristiche e per questo sono valutati come più efficaci. Chi ha troppo carisma potrebbe migliorare, conclude lo studio, concentrandosi sulle richieste operative, come partecipare alle operazioni giornaliere e gestire il flusso di lavoro normale, mentre quelli poco carismatici spendendo più tempo ed energia sulla pianificazione di lungo periodo, interrogandosi sullo status quo e creando un ambiente sicuro per provare cose nuove.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*