Home » Medicina » Mal di schiena: l’agopuntura non è più efficace di un placebo

Mal di schiena: l’agopuntura non è più efficace di un placebo

Agopuntura colloSecondo il National Institute for Health and Care Excellence (Nice), organizzazione indipendente inglese che promuove linee guida per una buona pratica clinica in medicina, l’agopuntura per il trattamento del mal di schiena non è più efficace di un placebo e al momento i dati sono insufficienti per provare che questa pratica della medicina cinese sia efficace.

Come riportato dal quotidiano The Independent, l’indicazione è contenuta nella bozza delle nuove linee guida sul trattamento del mal di schiena lombare, in cui si raccomanda anche di sottoporsi a massaggi e manipolazioni da fisioterapisti solo in associazione ad attività fisica. Secondo il Nice inoltre, si dovrebbero usare gli antinfiammatori che non contengono steroidi, come ibuprofene o aspirina, mentre degli oppioidi meno forti, come la codeina, andrebbero impiegati solo in caso di dolore acuto.

”Purtroppo mancano delle prove convincenti sull’efficacia di alcuni trattamenti largamente impiegati – commenta Mark Baker del Nice – L’agopuntura ad esempio non è più raccomandata nelle linee guida per gestire il mal di schiena lombare, con o senza sciatica, perché non ci sono abbastanza dati che sia più efficace di un placebo”. La nuova bozza di linee guida sarà ora pubblicata e verranno consultati operatori sanitari del servizio sanitario pubblico, pazienti e accompagnatori, prima di arrivare al testo finale.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*