Home » Medicina » Mal di schiena cronico: un aiuto arriva dall’osteopatia

Mal di schiena cronico: un aiuto arriva dall’osteopatia

doloreL’osteopatia come possibile rimedio al mal di schiena cronico. A rivelarlo è uno studio condotto presso la University of North Texas Health Science Center a Fort Worth e pubblicato sul Journal of the American Osteopathic Association. I ricercatori hanno osservato gli effetti di trattamenti manipolativi osteopatici su 455 individui di età compresa tra i 21 e i 69 anni colpiti da mal di schiena cronico, ovvero da dolori lombari da almeno tre mesi.

Gli aspetti indagati sono stati sostanzialmente due: il dolore percepito da ciascuno e il grado di disabilità – difficoltà nei movimenti e impedimento a svolgere le normali attività quotidiane – causato dal mal di schiena. Il trattamento osteopatico è stato eseguito per sei volte nell’arco di otto settimane e i risultati sono stati confrontati – alla 12/ma settimana – con un trattamento placebo. Per i pazienti trattati con osteopatia, che partivano – su una scala da 0 a 24 – da un grado di disabilità elevato di circa 17, i miglioramenti sono risultati sostanziali, circa del 50%; risultati analoghi anche per quanto riguarda il dolore percepito. Secondo gli autori questo studio suggerisce che l’osteopatia potrebbe rappresentare un intervento alternativo da praticare prima di procedere per altre vie più invasive come, ad esempio, la chirurgia.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*