Home » Medicina » Attenzione al gene mcr-1, rende i batteri ‘invincibili’

Attenzione al gene mcr-1, rende i batteri ‘invincibili’

Micobatterio TBCUn gene particolare che rende i batteri praticamente invincibili, dando loro la resistenza anche all’ultima generazione di antibiotici, descritto poche settimane fa in Cina, è presente anche in Danimarca. Lo afferma uno studio della Technical University danese, secondo cui la variante era in alcuni campioni di batteri raccolti nel 2012.

Il gene, chiamato mcr-1, è stato trovato in maiali vivi, nella carne di animali macellati e anche in alcuni pazienti, afferma uno studio cinese pubblicato dalla rivista Lancet. I batteri che lo possiedono sono resistenti alle colistine, l’ultima generazione di antibiotici, particolarmente usati in agricoltura in Cina. Se il gene dovesse ‘saltare’ in specie già immuni alle altre categorie di farmaci si creerebbero batteri invincibili. “Appena il gene è stato reso disponibile ai ricercatori – spiega il comunicato della Technical University -, abbiamo subito monitorato la situazione per le autorità danesi. I circa 3 mila batteri gram negativi che avevamo mappato negli anni passati sono stati riesaminati alla ricerca del gene mcr-1, e il risultato è stato che questo era presente in un paziente che ha sofferto di una infezione del sangue nel 2015 e in cinque campioni di cibo importato tra il 2012 e il 2014”.

 

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento


*