Home » Medicina » Imparare dalle esperienze passate può far male

Imparare dalle esperienze passate può far male

Fare tesoro delle esperienze passate non sempre ci aiuta a fronteggiare al meglio le situazioni future. Secondo uno studio condotto presso l’Università di Cambridge, Regno Unito, quando questa capacità di “generalizzare” prende il sopravvento può diventare un’arma a doppio taglio, spingendoci a diventare ansiosi e a evitare situazioni che non sono realmente pericolose.

Lo studio
“Se hai mangiato un cibo e ti ha fatto venire mal di pancia, è probabile che vorrai evitare di mangiare cibi simili in futuro”, afferma l’autrice principale dello studio Agnes Norbury. “A tal proposito volevamo vedere come le persone decidono se evitare o meno situazioni particolari”.

Il team ha preso in analisi due gruppi di persone: 26 hanno effettuato un test in laboratorio mentre eseguivano una scansione con risonanza magnetica al cervello e 482 hanno eseguito il test online. A tutti sono stati presentati diversi fiori su uno schermo, alcuni dei quali erano “sicuri” e altri “pericolosi”. Per evitare questi ultimi i partecipanti avrebbero dovuto premere il pulsante “Fuggi”. Se non lo avessero fatto avrebbero perso denaro o ricevuto una lieve scossa elettrica.

I ricercatori hanno usato modelli matematici per ricostruire il modo in cui le persone hanno deciso di evitare il rischio di dolore o perdita e hanno confrontato i risultati con le scansioni cerebrali e le risposte a questionari psicologici. In generale, è emerso, le persone erano più propense a generalizzare da eventi negativi, rispetto a quelli positivi o neutri. Inoltre le persone maggiormente propense a generalizzare dagli eventi negativi riportavano più spesso ansia e pensieri ossessivi.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*