Health Serie – Disturbi del sonno: Focus sulla Sindrome delle Apnee ostruttive del sonno (OSAS)

La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno, nota anche come OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome), è una condizione medica caratterizzata da interruzioni nella respirazione durante il sonno dovute all’ostruzione totale o parziale delle vie aeree superiori.

Si manifesta in tutte le età ed è più comune nel sesso maschile. Il 4% degli uomini e il 2% delle donne nella popolazione generale, tra i 30 e 60 anni, presentano un alto numero di apnee per notte e lamentano eccessiva sonnolenza durante il giorno.

È stato calcolato che circa due milioni di italiani possano soffrire di questa malattia, anche se solo in un’esigua minoranza fino ad ora è stato possibile porre la certezza diagnostica. La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (OSA) è largamente sottodiagnosticata, tanto da stimare che non sia individuata nel 93% delle donne e nell’82% degli uomini con sindrome moderata-grave.

MODERATORI
Ester Maragò, Giornalista Quotidiano Sanità
Stefano Vella, Professore di educazione alla salute, Università del Sacro Cuore di Roma

EPIDEMIOLOGIA DEI DISTURBI DEL SONNO E IMPATTO SULLA QUALITÀ DI VITA
Stefano Vella, Professore di educazione alla salute, Università del Sacro Cuore di Roma

OSAS: bisogni non soddisfatti e diagnosi
Luigi Ferini Strambi, Primario del Centro di Medicina del Sonno dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano

TAVOLA ROTONDA
Diagnosi e terapia dell’OSAS: un approccio multidisciplinare
Introduzione di Ester Maragò e Stefano Vella

Coordinatore: Giuseppe Insalaco, Pneumologo CNR

PARTECIPANTI
Luca Roberti, Associazione Pazienti Apnoici
Alberto Braghiroli,
AIPO (Associazione Italiana Pneumologi Ospedalieri)


Giuseppe Plazzi, Ordinario di Neurologia Università di Modena e Reggio Emilia
Claudio Cricelli, Presidente SIMG (Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie)

CONCLUSIONI
Angela Ianaro, Onorevole Membro della XII Commissione Affari Sociali e
XIV Commissione Affari Europei Politiche dell’Unione Europea

DISCUSSIONE

fascetta-OSAS2

Può inviare la sua personale opinione sui temi da trattare e una o più domande che vorrebbe rivolgere
agli ospiti della trasmissione scrivendo a: live@sicseditore.it