Home » Medicina » Gusto: il matrimonio lo cambia in entrambi i partner

Gusto: il matrimonio lo cambia in entrambi i partner

Il matrimonio non cambia solo i partner ma anche il loro gusto. Le coppie ormai consolidate che stanno insieme da molto tempo tendono infatti a preferire odori e sapori simili. A rivelare il curioso, se pur intuibile, effetto del matrimonio è uno studio dell’Università di Breslavia, in Polonia, pubblicato su Appetite.

La ricerca
Per lo studio sono state testate le preferenze di vari sapori e gusti in coppie sposate da un periodo che andava da tre mesi a 45 anni. Cento donne e cento uomini hanno respirato per cinque secondi odore di lavanda, cioccolato bianco, caffè, cannella, carne affumicata, limone e miele. Poi sono stati spruzzati loro in bocca sapori dolci, acidi, salati, amari, che hanno dovuto valutare sulla base di una scala apposita. Dai risultati è emerso che le preferenze in fatto di gusto e odore erano simili quanto più lungo era il matrimonio.

La durata del matrimonio aveva un peso del 9% nella differenza nell’apprezzamento dei sapori e del 6% per quanto riguarda le preferenze in fatto di odori. “Dal momento che i partner condividono una famiglia (compresa una cucina e un frigorifero) e una notevole percentuale di pasti, è più probabile che mangino tipi simili di cibo – scrivono gli studiosi – anche se il ruolo della genetica nelle preferenze alimentari è ben documentato, l’ambiente e le abitudini condivise, e quindi l’esposizione a stessi stimoli olfattivi e gustativi, potrebbero contribuire a formare preferenze simili in entrambi i partner”.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*