Home » Medicina » Ginocchio: tra i giovani sportivi rottura legamento crociato aumentata del 148%

Ginocchio: tra i giovani sportivi rottura legamento crociato aumentata del 148%

(Reuters Health) – Negli ultimi anni si è verificato un incremento del 148%  delle lesioni a livello del legamento crociato anteriore tra giovani e adolescenti. A fare il punto della situazione nel numero di casi di lesioni è stata una ricerca coordinata da Louise Shaw, del Royal Melbourne Hospital di Victoria, in Australia, e pubblicata dal British Journal of Sports Medicine.

La ricerca
I ricercatori australiani hanno raccolto i dati su bambini e ragazzi di età compresa tra cinque e 14 anni ricoverati tra il 2005 e il 2015. Complessivamente, sono stati identificati 320 casi di lesioni al legamento crociato, tutti, a parte dieci, in ragazzi di età 10-14 anni. Inoltre, più della metà delle lesioni sarebbe stata in maschi e l’attività sportiva rappresenta il motivo del 57% dei casi. In particolare, il 52% delle ragazze e il 35% dei ragazzi stavano giocando a calcio quando si sono fatti male. Così, il tasso di infortuni è passato da 2,74 ogni 100mila giovani nel 2005 a 6,79 ogni 100mila nel 2015.

“Queste lesioni rappresentano un problema di salute pubblica perché pongono i più giovani a rischio di futuri problemi di salute”, dice Louise Shaw. “Le maggiori richieste rivolte ai giovani atleti, il fatto che ci si specializzi in uno sport sempre prima e l’enfasi verso la competizione hanno portato un aumento delle diagnosi delle lesioni sl ginocchio”. La prevenzione potrebbe rallentare questo aumento. Per questo, sarebbe bene eseguire programmi di allenamento con formazione nelle scuole e nelle squadre sportive.

Fonte: British Journal of Sports Medicine
Carolyn Crist
(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*