Home » Medicina » Gelosia: infedeltà sessuale o emotiva?

Gelosia: infedeltà sessuale o emotiva?

Infedeltà

Nel più grande studio condotto sino ad oggi sull’infedeltà, è emerso che uomini e donne sono diversi anche nel provare gelosia. In un campione di quasi 64.000 americani, lo studio fornisce la prima analisi su vasta scala delle differenze fra i sessi in risposta a potenziali casi di infedeltà sessuale o emotiva. Ne è emerso che gli uomini eterosessuali sono il solo gruppo che verrebbe irritato in modo significativamente maggiore da un’infedeltà sessuale che da un’infedeltà emotiva. L’infedeltà sia sessuale che emotiva può essere dannosa sia per gli uomini che per le donne in termini di cuori spezzati e di relazioni che giungono ad una fine improvvisa e violenta, senza contare fattori come abbandono, violenza fra partner e perdita di risorse quando queste ultime sono investite comunemente.

La risposta di ambo i sessi alla minaccia dell’infedeltà varia da intense scenate di gelosia ad elaborate manifestazioni di attenzione per attirare nuovamente il partner a sé. La gelosia può anche scatenare comportamenti dannosi e violenti ed è quindi importante comprendere quali sono i suoi principali fattori scatenanti. La prospettiva evoluzionistica evidenzia il fatto che l’uomo affronta un problema che la donna non conoscerà mai: l’incertezza della paternità. E’ questo il motivo per cui la gelosia sessuale si manifesta in modo particolarmente acuto nel sesso maschile: d’altro canto, le donne rischiano la potenziale perdita di risorse e dedizione da parte del partner se canalizzano il proprio investimento su un altro compagno.

Nello studio peraltro si nota che l’uomo viene socialmente inquadrato come virile, il che implica una notevole capacità sessuale che verrebbe messa in dubbio se la donna commettesse infedeltà sessuale, determinando quindi una reazione più negativa a quest’ultima piuttosto che ad un’infedeltà emotiva. Le donne, di converso, sono educate a pensare in modo relazionale e conducono la relazione dal punto di vista emotivo, e quindi un’infedeltà in questo senso potrebbe minacciare maggiormente la loro autostima. (Arch Sex Behav online 2015, pubblicato il 7/1)

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*