Home » Medicina » Età biologica: arriva un test per calcolarla

Età biologica: arriva un test per calcolarla

Non sareste curiosi di sapere quanto siete vecchi veramente? Se la vostra età anagrafica corrisponde veramente alla vostra età biologica? Bene, tra non molto potrete saperlo con un semplice test delle urine. Questo esame può stabilire l’età del nostro corpo e quindi predire il rischio di eventuali malattie legate all’invecchiamento.

Lo studio
I ricercatori guidati da Jian-Ping Cai dell’Istituto di Genomica dell’Ospedale di Pechino hanno scoperto una sostanza, “8-oxoGsn”, la cui concentrazione aumenta nelle urine al crescere dell’età dell’individuo. Annunciato sulla rivista Frontiers in Aging Neuroscience, è il risultato di un lavoro che ha coinvolto 1.228 cinesi di età compresa tra i 2 e i 90 anni.

Due individui nati lo stesso anno hanno anagraficamente la stessa età ma non è affatto detto che invecchino alla stessa velocità: a parità di anni, uno può invecchiare più rapidamente e manifestare più malattie, l’altro può restare giovane e in salute più a lungo. Gli scienziati cinesi hanno dunque ideato un test semplice e rapido per stimare la vera età di un individuo. Si basa sulla presenza nelle urine di una sostanza indicatrice di stress ossidativo e accumulo di radicali liberi.

Gli esperti hanno visto che a partire dai 21 anni in su la concentrazione di 8-oxoGsn nelle urine aumenta dimostrando una stretta correlazione con l’invecchiamento. Inoltre, la concentrazione di questa sostanza aumenta particolarmente nelle donne in menopausa.    Secondo gli esperti la praticità e la velocità con cui si esegui questo test potrebbe favorirne l’uso su vasta scala

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*