Home » Medicina » Dopo 30 anni torna a camminare

Dopo 30 anni torna a camminare

shutterstock_121521157È bastata una sola pillola per farla tornare a camminare. Stiamo parlando di Jean Abbott, una ragazza di 38 anni di Plymouth, in Minnesota, che ha vissuto oltre 30 anni senza riuscire a camminare, con la convinzione che i suoi problemi motori fossero legati ad una paralisi celebrale chiamata displasia spastica, che le venne diagnosticata da bambina. I medici che l’avevano curata però avevano completamente sbagliato la diagnosi. Jean lo ha scoperto qualche anno fa, quando le sue condizioni sono peggiorate e ha deciso di rivolgersi ad altri specialisti.

Come ha raccontato ai media statunitensi, la donna ha così scoperto di soffrire non di una paralisi celebrale, ma di una malattia genetica molto rara, la distonia Dopa-sensibile, che però è possibile curare con una sola pillola al giorno. Da quel momento sono passati cinque anni e ora, seppure non sia totalmente guarita, grazie al farmaco ‘levodopa’ la qualità della sua vita è totalmente cambiata. “Il pensiero di poter risolvere tutto con una pillola al giorno mi sembrava impossibile”, ha detto la donna. Jean è riuscita anche ad andare a Disneyworld con i suoi tre figli e il marito, e a girare a piedi per tutto il parco. “Mia figlia ha pianto di gioia – ha raccontato – era così felice nel vedere che sua madre poteva finalmente camminare”. “L’unica parola che mi viene in mente è miracolo – ha detto invece il marito Steve. – Stiamo vivendo una vita diversa, che non avremmo mai immaginato”.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento


*