Home » Medicina » Depressione post-partum: alleviando il dolore del parto si riduce il rischio

Depressione post-partum: alleviando il dolore del parto si riduce il rischio

partoLa depressione nelle neo mamme è un problema molto frequente. Ora, un nuovo studio presentato al meeting annuale degli esperti in anestesiologia americani, Anesthesiology 2016, indica come possibile rimedio la riduzione del dolore del parto stesso.

Nello studio, i ricercatori hanno esaminato le cartelle cliniche di 201 donne che hanno utilizzato l’anestesia epidurale a cui è stato chiesto di valutare il loro grado di dolore per il parto in base a un’apposita scala che andava da uno a dieci. E’ stata poi calcolata la percentuale di miglioramento del dolore legato al travaglio per tutto il periodo successivo alla somministrazione dell’epidurale stessa. Infine, anche il rischio di depressione post-partum a sei settimane dal parto è stato valutato sulla base di una scala dedicata.

Dai risultati è emerso che più alto era il livello in cui il dolore del parto si alleviava grazie all’epidurale, minore era il rischio di insorgenza della depressione post-partum. Gli
studiosi però avvertono che sono ancora tanti gli aspetti da approfondire. “Anche se abbiamo trovato un’associazione tra un minor dolore durante il travaglio e un rischio inferiore di depressione post-partum, non sappiamo se un efficace controllo del dolore
con l’analgesia epidurale assicurerà che si possa evitare la condizione – spiega Grace Lim, autrice dello studio- la depressione post-partum può svilupparsi per una serie di fattori, tra cui i cambiamenti ormonali, l’adattamento psicologico alla maternità, il sostegno sociale e una storia di disturbi psichiatrici”.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento


*