Home » i-Tech » Come funziona il cervello? Un aiuto per capirlo arriva dalla Google map

Come funziona il cervello? Un aiuto per capirlo arriva dalla Google map

cervelloLa ‘Google map’ del cervello è pronta. Dopo cinque anni di lavoro i ricercatori dell’Allen Institute for Brain Science di Seattle sono riusciti a mettere a punto la mappa del cervello umano nei minimi dettagli.

Lo studio, pubblicato sul Journal of Comparative Neurology, si è concentrato su un singolo cervello, di una donna di 34 anni, che è stato in un primo momento studiato ‘in grande’ attraverso due diverse tecniche di risonanza che ne hanno catturato la struttura generale e la connettività delle fibre. L’organo è stato poi sezionato in 2.716 piccole porzioni, ognuna delle quali è stata analizzata per carpirne la struttura cellulare.

Questa procedura tra le altre cose ha permesso di catalogare 862 strutture cerebrali diverse, tra cui nuove regioni del talamo e dell’amigdala e due altre aree con connettività tra i neuroni specifiche che non erano mai state identificate nell’uomo, un passo necessario per capire nel dettaglio la funzione specifica di ogni zona dell’organo.

“Per capire il cervello umano dobbiamo avere una descrizione dettagliata della sua struttura – spiega Ed Lein, uno dei ricercatori dell’istituto creato dal cofondatore di Microsoft Paul Allen – Gli atlanti disponibili erano molto meno precisi di quelli di vermi, topi o mosche sia in termini di risoluzione spaziale che di completezza a causa della complessità del cervello umano”.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento


*