Home » Medicina » Cervello: riusciamo a ricordare i dettagli solo dai 14 anni

Cervello: riusciamo a ricordare i dettagli solo dai 14 anni

Ogni situazione è costellata di dettagli, sfumature e particolari che non sempre riusciamo a cogliere e anzi, fino ad una certa età ci è praticamente impossibile. Secondo uno studio guidato dal Max Planck Institute for Human Development, in Germania, e dall’Università di Stirling nel Regno Unito, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences (PNAS), il nostro cervello non è in grado di ricordare i dettagli fino all’età di 14 anni.

La ricerca
Gli studiosi hanno preso in esame 70 bambini e adolescenti tra i 6 e i 14 anni, e 33 giovani tra i 18 e i 26 anni. Utilizzando tecniche di risonanza magnetica di ultima generazione mentre i partecipanti allo studio svolgevano compiti relativi al ricordo dei dettagli degli oggetti e delle loro caratteristiche generali, hanno identificato due aree, due sottoregioni, dell’ippocampo, la zona del cervello che fa da ‘centralina’ e che è strettamente legata alla memoria e in particolare a quella per i dettagli, in cui risultavano molte differenze legate all’età. Si trattava del giro dentato, la cui funzione consiste, tra l’altro, nella separazione delle caratteristiche in modo che possano essere richiamate separatamente e della corteccia entorinale, le cui connessioni corticali contribuiscono alla formazione, alla stabilizzazione e al recupero della memoria.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*