Home » Medicina » Cervello: quando è in funzione si “illumina”

Cervello: quando è in funzione si “illumina”

Il nostro cervello in azione è come un cielo stellato. Grazie ad una tecnica di indagine descritta su Nature Communications dai ricercatori dell’Università Vita-Salute San Raffaele, gli studiosi sono riusciti a verificare ciò che forse si è sempre pensato accadesse nel nostro cervello: ogni connessione tra neuroni si accende proprio come una stella.

La tecnica è stata usata finora solo sui topi per fotografare le connessioni tra le cellule nervose (sinapsi) e potrebbe portare in futuro allo sviluppo di tecniche simili per la diagnosi di malattie neurologiche anche nell’uomo. “E’ come se finalmente si potesse fotografare all’interno del cervello di un essere vivente l’attività dei circuiti sinaptici, e questo con una risoluzione altissima”, spiega Antonio Malgaroli, professore ordinario di fisiologia e neuroscienze presso la facoltà di Psicologia dell’ateneo.

L’idea vincente alla base dello studio è stata quella di tracciare la comunicazione tra i neuroni a livello delle loro connessioni. Ciò avviene grazie ad una proteina modificata che si colora istantaneamente quando il neurone, stimolato da un segnale elettrico, rilascia all’esterno le sue molecole segnale (neurotrasmettitori) per inviare un messaggio al neurone successivo nel circuito nervoso.

Secondo i ricercatori, questo studio potrà portare in futuro a sviluppare metodi analoghi utilizzabili anche nell’uomo, ma basati su molecole già presenti nel nostro cervello, che dunque non richiedono alcuna modifica di tipo genetico. Queste tecniche potrebbero essere usate per la diagnosi precoce di varie malattie neurologiche e psichiatriche che alterano le funzioni cerebrali, oppure per verificare e migliorare gli effetti di molti trattamenti farmacologi.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*