Tumori gastrointestinali

Tumori gastroiuntestinali: nutrizione immunomodulante preoperatoria migliora esiti

La nutrizione immunomodulante (IMN) preoperatoria nei pazienti sottoposti a chirurgia per i tumori gastrointestinali riduce il rischio di complicazioni infettive ed abbrevia le degenze ...

Approfondisci
Tumori pancreatici: PARP-inibitori come terapia di mantenimento?

I pazienti con tumori pancreatici avanzati con mutazioni BRCA o PALB2 che rispondono alla chemioterapia potrebbero essere candidati ad una terapia di mantenumento con il PARP-inibitore noto come ...

Approfondisci
Tumori colorettali: conveniente iniziare screening a 45 anni

Sarebbe probabilmente conveniente iniciare lo screening dei tumori colorettali a 45 anni invece che a 50 anni nei soggetti a medio rischio. Sulla base dei benefici clinici previsti e dei costi ...

Approfondisci
Sottogruppi clinici distinti nei tumori colorettali ad insorgenza precoce

Per quanto il tumore colorettale ad insorgenza precoce sia clinicamente e geneticamente distinto da quello dell’adulto al di sopra dei 50 anni, una revisione retrosspettiva di più di 36.000 ...

Approfondisci
Polipi colorettali precancerosi: tecnologie ottiche inaffidabili per la diagnosi

L’accuratezza delle tecnologie ottiche nel distinguere il tessuto precanceroso da quello benigno non è sufficiente per la maggior parte delle applicazioni cliniche di routine, compresa la ...

Approfondisci
Tumori colorettali: statine connesse a riduzione rischio dopo colonscopia negativa

L’uso di statine è associato ad una riduzione del rischio di tumori colorettali fra 6 e 36 mesi dopo una colonscopia iniziale negativa. Questo effetto però non sembra estendersi ai tumori che ...

Approfondisci
Tumori colorettali avanzati per errori diagnostici nei giovani adulti

Un’indagine condotta su pazienti con tumori colorettali ad insorgenza giovanile ha rivelato che la malattia è spesso oggetto di errori diagnostici in questi soggetti, il che potrebbe spiegare ...

Approfondisci
Cancro colorettale nei giovani: frequenti gli errori di diagnosi

(Reuters Health) – Secondo un nuovo studio, molti pazienti con un’età inferiore a 50 anni che sviluppano un cancro colorettale (CRC) all’inizio ricevono una diagnosi errata, che ...

Approfondisci
Esiti gastrectomia laparoscopica paragonabili a quelli dell’intervento a cielo aperto

I pazienti con tumore gastrico allo stadio I che vengono sottoposti a gastrectomia distale laparoscopica vanno incontro a tassi di sopravvivenza a lungo termine simili a quelli dei pazienti ...

Approfondisci
Tumori del colon: esercizio intermittente ad alta intensità riduce crescita cellulare

L’attività fisica è associata ad una significativa riduzione della mortalità da tumori colorettali, ma i meccanismi tramite i quali l’esercizio media questo effetto antioncogeno sono poco ...

Approfondisci