Oncologia & Nutrizione

Tumore del colon: efficacia degli amminoacidi prima della chemioterapia

L’utilizzo degli amminoacidi prima della chemioterapia in pazienti con insufficiente supporto nutrizionale avrebbe un impatto positivo a livello di stato complessivo, valutazioni obiettive e ...

Approfondisci
Supporto nutrizionale nei pazienti oncologici: la situazione in Cina

Come confermato da diversi studi, la prevalenza di malnutrizione tra i pazienti ricoverati per un tumore è elevata  e l’uso inappropriato della nutrizione sottolinea l’urgente bisogno di ...

Approfondisci
Nutrizione parenterale domiciliare: rapporto tra tipologia di catetere e infezioni

I cateteri del tipo PICC (Peripherally Inserted Central Catheters) e Hickman avrebbero indotto un basso numero di infezioni tra i pazienti in terapia con nutrizione parenterale domiciliare (Home ...

Approfondisci
HPN e differenze regionali: il caso del Canada

In Canada, la gran parte dei pazienti oncologici in terapia con nutrizione parenterale domiciliare (Home Parenteral Nutrition – HPN) è affetta da tumore gastrointestinale o ginecologico e ...

Approfondisci
Micronutrienti in nutrizione parenterale in pazienti adulti: dagli esperti un consensus paper

Assistere i clinici per ridurre quel gap tra le linee guida disponibili e le applicazioni pratiche nella somministrazione per via parenterale dei micronutrienti tra i pazienti adulti. È questo ...

Approfondisci
Nutrizione nei malati oncologici: anche la Spagna approva le sue linee guida

Dopo l’Italia, anche le Spagna approva linee guida sulla nutrizione in oncologia. Un gruppo di esperti, guidato da Ramon de las Peñas del Consorcio Hospital Provincial de Castellon a ...

Approfondisci
Rischio nutrizionale e tassi di malnutrizione alla diagnosi di cancro: l’importanza di un’azione precoce

L’alto tasso di malnutrizione osservata tra i malati di cancro e l’identificazione della cachessia in fase precoce sottolineano l’importanza di identificare il prima possibile i ...

Approfondisci
HPN migliora qualità della vita dei malati di cancro, con complicazioni gestibili

La nutrizione parenterale domiciliare (HPN – Home Parenteral Nutrition) influenza positivamente qualità di vita, nutrizione e performance dei malati di cancro e il tasso di complicazioni ...

Approfondisci
Oncologia. Accordo Stato-Regioni sulla nutrizione clinica, ancora troppe le difformità

Sono circa 3,5 milioni gli Italiani con una diagnosi di cancro. Di questi, il 30% è guarito, il 23% è in trattamento terapeutico (chemioterapia, radioterapia, immunoterapia) e il 20% non supera ...

Approfondisci
Nutrizione artificiale oncologica. Montesarchio-Zurlo: “PDTA dedicato per gestione condivisa del paziente”

Creare una linea comune da seguire, elencare i passaggi precisi da fare e specificare quali sono le competenze delle varie figure professionali. È con questo intento che la Regione Campania, ...

Approfondisci