Oncodermatologia

Abeni (Idi): “Serve maggior consapevolezza nell’esposizione al sole”

Sono ancora troppe le persone che sottovalutano le conseguenze di un’esposizione al sole priva di protezioni. Sebbene lo Iarc abbia inserito i raggi Uv tra le sostanze cancerogene fin dagli ...

Approfondisci
I vantaggi dell’integrazione della dermatologia nei centri di oncologia

Secondo uno studio retrospettivo condotto su 208 adulti trattati presso un centro di Boston, l’incorporazione di protocolli di tossicità cutanea in un centro oncologico ha aumentato in ...

Approfondisci
La perdita di Drp1 non influenza lo sviluppo epidermico o l’apoptosi indotta da Uvb ma accelera la carcinogenesi indotta

La proteina 1 correlata alla dinamina (Drp1) regola la fissione mitocondriale, che è associata alla divisione cellulare e all’apoptosi. Si sa che questa molecola è indispensabile per la ...

Approfondisci
Un modello di tessuto 3D per analizzare interazione tra carcinoma cutaneo a cellule squamose e microambiente

Alcuni ricercatori hanno sviluppato un modello di pelle bioprinted tridimensionale di tumori del carcinoma cutaneo a cellule squamose (cSCC) insieme a un test al microscopio per testare gli ...

Approfondisci
Melanoma, combattere falsi positivi nell’era della terapia adiuvante

Con l’approvazione della terapia adiuvante per il melanoma in stadio III, la stadiazione accurata è più importante che mai. La biopsia del nodo sentinella (Snb) è uno strumento di ...

Approfondisci
Frequenti metastasi cerebrali durante il trattamento con inibitori Braf/Mek

Recenti studi clinici hanno rivelato che sia gli inibitori del checkpoint immunitario (Ici) sia gli inibitori Braf/Mek possono prolungare significativamente la sopravvivenza nei pazienti con ...

Approfondisci
Interventi di oncodermatologia migliorano la qualità di vita dei pazienti?

Poiché gli eventi avversi dermatologici secondari ai trattamenti antitumorali riducono la qualità della vita dei pazienti e possono sfociare nell’interruzione della terapia antitumorale, un ...

Approfondisci
Il melanoma fa meno paura, ma resta fondamentale la diagnosi precoce

Si guarisce nell’87% dei casi, ma è in aumento tra i giovani. Nel 2019 sono state registrate in Italia circa 12.000 nuove diagnosi, il 20% delle quali in under 40. Le cause sono legate ...

Approfondisci
Melanoma: meno colite indotta da farmaci con la vitamina D

(Reuters Health) – I pazienti con melanoma trattati con inibitori dei checkpoint immunitari hanno minori probabilità di sviluppare colite indotta dai farmaci quando assumono anche integratori ...

Approfondisci
In Galles biopsie del linfonodo senza anestesia generale

Sono nove finora i pazienti con tumore cutaneo che a Swansea, in Galles, sono stati sottoposti a biopsie del linfonodo da svegli. L’emergenza Covid-19 ha spinto gli operatori sanitari a pensare ...

Approfondisci