Ipertensione & Scompenso

Depressione e ansia nemici della rehab cardiaca

(Reuters Health) –Ansia e depressione, pur essendo comuni tra i cardiopatici, possono ostacolare, e talvolta far abbandonare, i programmi di riabilitazione cardiaca. Secondo alcuni ricercatori ...

Approfondisci
Compromissione della mobilità: un biomarker per il declino funzionale negli anziani

(Reuters Health) – La valutazione della mobilità negli over 65 durante il ricovero “può essere utile per identificare i pazienti più anziani con infarto miocardico acuto che sono a ...

Approfondisci
Ipotermia: studio ne rivaluta l’efficacia nell’arresto cardiaco

(Reuters Health) – L’ipotermia offre solo un modesto beneficio per i pazienti in coma che sono stati rianimati da arresto cardiaco con un ritmo non defibrillabile. È quanto emerge dallo ...

Approfondisci
Resincronizzazione cardiaca di successo consente di eliminare alcuni farmaci?

Alcuni pazienti con insufficienza cardiaca, e nella fatti specie quelli la cui funzionalità cardiaca risulta migliorata sino ai limiti della norma a seguito di una farmacoterapia ottimale e ...

Approfondisci
Rischio ipertensione aumentato nei donatori di rene

I donatori di rene vanno incontro ad un incremento del rischio di sviluppare ipertensione, come emerge dallo studio WHOLE Donor, attualmente in corso. La donazione di rene era stata connessa ad ...

Approfondisci
Terapia basata su pacemaker combatte l’ipertensione

Sono promettenti i dati pilota relativi ad una terapia di neuromodulazione cardiaca mediata dal pacemaker (CNT) nei pazienti che necessitano di un pacemaker che presentano ipertensione ...

Approfondisci
Donne cardiopatiche: poche seguono le cure raccomandate in gravidanza

(Reuters Health) – Poche donne con difetti cardiaci ad altro rischio, che desiderano avere un figlio, ricevono tutte le cure raccomandate prima del concepimento per cercare di aumentare le ...

Approfondisci
Fumo passivo: l’esposizione da bambini si associa al rischio di fibrillazione atriale

I bambini che crescono respirando il fumo passivo dei genitori presentano maggiori probabilità di sviluppare fibrillazione atriale rispetto ai figli dei non fumatori, secondo uno studio ...

Approfondisci
Malattia tromboembolica venosa: GAM e ONCOGAM presso l’ospedale di Prato. Un’importante realtà

La malattia tromboembolica venosa o tromboembolismo venoso (TEV) è una delle patologie più comuni del sistema circolatorio. Nei paesi occidentali si calcola sia la terza malattia ...

Approfondisci
Attacco cardiaco: attenzione a non sottovalutare i sintomi levi

(Reuters Health) – Quando i sintomi di un attacco cardiaco iniziano gradualmente e non sono successivi a uno sforzo, i pazienti hanno difficoltà a riconoscerne la gravità e si recano in ...

Approfondisci