Analizzato nuovo ceppo dell’Hiv

L’intero spettro della diversità dell’Hiv-1 si trova in Africa centrale, inclusi 2 ceppi divergenti di Hiv-1 raccolti nel 1983 e nel 1990 nella Repubblica Democratica del Congo che sono stati preliminarmente classificati come sottotipo L del gruppo M. Tuttavia, per designare L come un…

Leggi

Scoperto come si forma il capside dell’Hiv

Un gruppo di ricercatori ha individuato i meccanismi con cui il virus dell’Hiv costruisce il proprio “scudo”, il capside che lo protegge permettendogli di diffondersi. A promuovere l’assemblaggio di capsidi sarebbero gli esacisfosfati di inositolo (Ip6), cofattori cellulari a carica negativa che coordinano un…

Leggi

Per la prima volta l’Hiv in provetta

Un gruppo di scienziati è riuscito a ricreare in provetta i primi passi dell’infezione da Hiv. In questo modo è stato possibile accedere da vicino al virus e identificare i componenti essenziali che il virus replica all’interno dell’ospite umano. In particolare, gli esperti sono…

Leggi