hiv

Ci sono popolazioni sottorappresentate nella ricerca contro l’Hiv

Le persone sieropositive delle comunità Bame (Black, Asian and Minority Ethnic), le donne e gli uomini eterosessuali sono sottorappresentati negli studi sull’Hiv, secondo un lavoro che ha considerato 80 studi sul virus. Secondo gli autori, le persone coinvolte non sarebbero rappresentative di chi vive…

Leggi

Hiv, una donna potrebbe essere guarita da sola

Uno studio pubblicato su Nature ha sequenziato miliardi di cellule di 64 controllori d’élite, persone che vivono con l’Hiv e che sopprimono il virus in modo naturale senza bisogno di farmaci, e 41 individui cui sono stati somministrati farmaci antiretrovirali (Art). A differenza degli…

Leggi

Hiv, allo studio un nuovo farmaco iniettabile ad azione prolungata

Gli scienziati hanno sviluppato un farmaco iniettabile che blocca l’ingresso dell’Hiv nelle cellule. Sembra che il nuovo farmaco offra potenzialmente una protezione di lunga durata dall’infezione con meno effetti collaterali. La molecola, che è stata testata sui macachi, potrebbe eventualmente sostituire o integrare i…

Leggi

Hiv e gravidanza, da esperti nuove linee guida

Le donne in gravidanza sono tra le più bisognose di trattamenti sicuri ed efficaci per l’Hiv e le co-infezioni. Tuttavia, poiché sono comunemente escluse dalla ricerca, ci sono meno probabilità di disporre di prove solide e tempestive per informare sull’uso dei farmaci. L’obiettivo del…

Leggi

AIDS 2020: Virtual, nuove evidenze su BIC/FTC/TAF

Ad AIDS 2020: Virtual – Conferenza internazionale sull’AIDS che quest’anno si tiene in modalità virtuale – saranno presentati i dati che dimostrano la sicurezza e l’efficacia del regime a singola compressa con somministrazione una volta al giorno di BIC/FTC/TAF (bictegravir 50 mg/emtricitabina 200 mg/tenofovir…

Leggi