Epatiti

Epatite C: conveniente trattamento precoce con antivirali ad azione diretta negli adolescenti

E’ stato condotto uno studio allo scopo di valutare la convenienza del trattamento precoce con antivirali ad azione diretta nei pazienti adolescenti con infezione da Hcv rispetto alla dilazione ...

Approfondisci
Epatite B cronica: diabete aumenta rischio carcinoma epatocellulare e mortalità

Il diabete potrebbe essere un fattore di rischio di carcinoma epatocellulare nei pazienti con epatite B cronica, ed influenzare la mortalità complessiva. Un recente studio ha mirato ad esaminare ...

Approfondisci
Epatite C, deficit vitamina D e qualità della vita

Il deficit di vitamina D è comune nei pazienti con epatopatie croniche, compresa l’epatite C, ma l’interazione  fra livello sierico di 25-OH-D e qualità della vita correlata alla salute ...

Approfondisci
Screening epatite utili nei pazienti oncologici con diagnosi recente

(Reuters Health) – I test universali per i virus dell’epatite B e C sembrano essere utili in pazienti che hanno ricevuto una diagnosi di cancro. È quanto emerge da uno studio ...

Approfondisci
Epatite C, depressione e fattori di rischio indipendenti

E’ stato condotto uno studio con lo scopo di investigare l’incidenza ed i fattori di rischio indipendenti di depressione nei pazienti con epatite C cronica mai trattata. Lo studio, condotto ...

Approfondisci
Screening dell’epatite per tutti i nuovi pazienti oncologici?

Un recente studio ha riscontrato un ampio reservoir di pazienti con tumori ed epatiti infettive non diagnosticate, portando gli esperti a domandarsi se non sia opportuno sottoporre a screening ...

Approfondisci
Tumore epatico: recidive non connesse a trattamento epatite

Uno studio pubblicato nel 2016 ha suscitato la preoccupazione che i pazienti con tumore epatico correlato all’Hcv possano andare incontro ad un maggior rischio di recidiva se trattati con ...

Approfondisci
Nafld: negli adolescenti indicata dieta a basso contenuto di zuccheri

(Reuters Health) – Gli adolescenti con una dieta a “basso contenuto di zucchero” mostrano miglioramenti significativi nella malattia del fegato grasso non alcolico (Nafld ...

Approfondisci
Epatite autoimmune: prednisone e possibilità di remissione

I pazienti con epatite autoimmune ricevono comunemente una terapia induttiva con prednisone o proednisolone seguita da terapia di mantenimento con azatioprina. Le linee guida della European ...

Approfondisci
Epatite C: trattamento connesso a riduzione rischio cardiovascolare

Il trattamento dell’Hcv è associato ad una significativa riduzione del rischio di eventi cardiovascolari. Come illustrato da Adeel Butt del VA Pittsburgh Healthcare System, autrice di una ...

Approfondisci
  • Leggi la Rivista:

     
  • Leggi la Rivista:

     
  • Leggi la Rivista:

     
  • Leggi la Rivista: