Disturbi dell’umore

Cancro e suicidi: rischio aumenta un anno dopo la diagnosi

(Reuters Health) – Nonostante i tassi di sopravvivenza del cancro siano notevolmente migliorati negli ultimi decenni, la diagnosi di alcuni tipi di tumore può ancora essere sconvolgente, ...

Approfondisci
Diabete tipo 1: arriva in Italia il sistema integrato di ultima generazione

In occasione dell’incontro sul diabete “L’innovazione che crea valore”, tenutosi presso il Medtronic X Value Lab – Campus la Forgiatura di Milano, è stato presentato il primo ...

Approfondisci
Paralisi cerebrale aumenta rischio ansia e depressione

I soggetti adulti con paralisi cerebrale hanno maggiori probabilità di andare incontro ad ansia o depressione rispetto alle loro controparti sane. Lo suggerisce uno studio longitudinale condotto ...

Approfondisci
Consumo alcool non problematico nei genitori connesso a problemi mentali infantili

I bambini potrebbero avere maggiori possibilità di sviluppare depressione ed ansia se i genitori bevono alcolici regolarmente, anche se questo consumo non arriva ad un livello tale da poter ...

Approfondisci
Disturbo borderline della personalità: identificato miglior criterio diagnostico

La presenza di cambiamenti rapidi, ripetuti e repentini nell’umore potrebbe rappresentare il criterio diagnostico più accurato per distinguere il disturbo borderline della personalità (BPD) ...

Approfondisci
Salute mentale: l’esposizione al piombo da piccoli incide sulla personalità

(Reuters Health) – Gli effetti sul QI dell’esposizione al piombo durante l’infanzia sono ben noti, ma a questo elemento chimico possono essere legati anche altri effetti duraturi, che ...

Approfondisci
Psicosi: metaboliti cerebrali alterati già dal primo episodio

(Reuters Health) – Già da un primo episodio psicotico (Fep), le alterazioni dei livelli dei metaboliti cerebrali sono associate a performance neurocognitive. È quanto emerge dai risultati ...

Approfondisci
Gaming disorder: dialogo difficile tra industria e OMS

(Reuters Health) – I videogiochi sono avvincenti, ma usarli troppo può rappresentare una condizione di interesse medica? L’industria sta cercando di evitare che la definizione di ” ...

Approfondisci
Introduzione antidepressivi connessa a rischio frattura d’anca negli anziani

In aggiunta agli studi precedenti che hanno dimostrato un maggior numero di fratture d’anca a seguito dell’introduzione di farmaci antidepressivi, una nuova ricerca suggerisce che anche il ...

Approfondisci
Depressione ed ansia infantili: evidenze frammentarie sull’autoassistenza

L’efficacia della vasta maggioranza degli interventi autoassistenziali suggeriti per i bambini ed i giovani con ansia e depressione non è stata mai valutata. Una recente revisione della ...

Approfondisci