Disturbi dell’umore

La depressione cambia volto: tra i giovani si chiama Hikikomori e arriva un test per le donne incinta

Giovani sempre più malati nell’anima. Crescono i casi di ragazzi depressi, di adolescenti con forti disagi psicologici spesso collegati all’uso di sostanze stupefacenti e nuove ...

Approfondisci
Depressione: le persone che ne soffrono superano l’intera popolazione degli Usa, ma 2 su 3 non si curano

E’ la più diffusa malattia al mondo e, secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), solo nel 2015, la depressione ha interessato 350 milioni di persone, più ...

Approfondisci
Depressione: la risonanza aiuta a diagnosticarla precocemente

Il rischio di ammalarsi di depressione si può leggere con una risonanza magnetica nel cervello dei bambini anni e anni prima che la malattia abbia inizio: infatti, secondo quanto riferito ...

Approfondisci
Antidepressivi connessi a difetti di nascita

Assumere un antidepressivo fra i più comuni durante il primo trimestre di gravidanza è associato ad un aumento del rischio di anomalie congenite e malformazioni cardiache. Questo dato deriva da ...

Approfondisci
Anziani: continuare a guidare è sinonimo di autonomia e benessere

Smettere di guidare può far peggiorare la salute in una persona anziana. In particolare, come hanno rilevato i ricercatori della Columbia University in uno studio pubblicato sul Journal of ...

Approfondisci
Antidepressivi connessi ad incremento rischio maniacale

Il trattamento della depressione bipolare con SSRI o venlafaxina è associato ad un significativo aumento del rischio di susseguenti diagnosi di disturbi maniacali o bipolari. Secondo Rashmi ...

Approfondisci
Depressione bipolare: utile aggiungere un antiepilettico alla quetiapina

Nei pazienti con depressione bipolare, l’aggiunta del farmaco anticonvulsivante noto come lamotrigina alla quetiapina migliora gli esiti rispetto alla monoterapia con la stessa quetiapina ma, ...

Approfondisci
Allergie infantili predicono comportamenti internalizzanti

I bambini con rinite allergica e sibilo allergico persistente all’età di 4 anni potrebbero presentare un incremento del rischio di comportamento internalizzante all’età di 7 anni, ed il ...

Approfondisci
Al via test per Prozac contro sindrome di Down

Il Prozac, uno degli antidepressivi più famosi, potrebbe avere un effetto positivo sulla sindrome di Down. Il primo test del farmaco in questo ambito, riferisce la rivista Mit Technology ...

Approfondisci
Antidepressivi in gravidanza aumentano rischio autismo

L’uso di antidepressivi durante il secondo o terzo trimestre di gravidanza, specie se si tratta di SSRI, quasi raddoppia il rischio di sviluppare disordini nello spettro dell’autismo (ASD) ...

Approfondisci