Disturbi dell’umore

Schizofrenia: al via progetto Triathlon per l’integrazione

Promuovere recupero e integrazione sociale delle persone affette da schizofrenia, oltre 300mila in Italia, attraverso programmi integrati e con un’attenzione particolare anche ...

Approfondisci
Cnr: algoritmo intelligente diagnosticherà anoressia e bulimia

Capire se una persona soffre di disturbi dell’alimentazione, come anoressia e bulimia, grazie ad un algoritmo intelligente creato partendo dalle immagini della sua risonanza magnetica ora ...

Approfondisci
Disturbi dell’Umore N° 3

Da oggi è disponibile lo sfogliabile. Clicca sul pulsante “CONSULTA LO SFOGLIABILE”

Approfondisci
Disordine bipolare: varianti genetiche predicono risposta al litio

Nei pazienti con disordine bipolare, alcune varianti genetiche possono predire la responsività all’effetto stabilizzante del litio sull’umore. Questo dato si deve all’analisi su 2.563 ...

Approfondisci
Acido valproico e disordine bipolare: protezione acuta da mortalità per shock emorragico

L’acido valproico protegge dai cambiamenti nei processi di segnalazione cellulare che accompagnano lo shock emorragico attivando il recettore PPAR-gamma, come desunto da un modello in vitro ...

Approfondisci
Depressione bipolare: efficace combinazione di farmaci

I risultati preliminari di un piccolo studio suggeriscono che una combinazione di diversi farmaci potrebbe ridurre i sintomi depressivi e le tendenze suicide nei pazienti con disordine bipolare e ...

Approfondisci
Disordine bipolare a ciclo rapido: sospendere il trattamento?

La sospensione dei farmaci antidepressivi a seguito del trattamento della depressione nei pazienti con disordine bipolare a ciclo rapido, sembra migliorare gli esiti rispetto alla prosecuzione ...

Approfondisci
Psicoterapie. È ora di tornare sul lettino di Freud?

Per Sigmund Freud e i suoi seguaci sembra arrivato il momento della rivincita rispetto alla terapia cognitivo comportamentale, largamente diffusa e preminente a partire dagli anni ’70, e ...

Approfondisci
La depressione cambia volto: tra i giovani si chiama Hikikomori e arriva un test per le donne incinta

Giovani sempre più malati nell’anima. Crescono i casi di ragazzi depressi, di adolescenti con forti disagi psicologici spesso collegati all’uso di sostanze stupefacenti e nuove ...

Approfondisci
Depressione: le persone che ne soffrono superano l’intera popolazione degli Usa, ma 2 su 3 non si curano

E’ la più diffusa malattia al mondo e, secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), solo nel 2015, la depressione ha interessato 350 milioni di persone, più ...

Approfondisci