Home » Medicina » Bocca sana: ridotto il rischio di cancro regione testa-collo

Bocca sana: ridotto il rischio di cancro regione testa-collo

dentista(Reuters Health) – La buona abitudine di spazzolare i denti ogni giorno e di recarsi dal dentista per un controllo annuale potrebbe ridurre il rischio dei tumori della regione testa-collo.

“Diversi studi minori hanno dimostrato in passato una correlazione tra alcuni indicatori di igiene orale e l’insorgenza di tumori – ha detto l’autore dello studio, il dottor Dana Hashim del Dipartimento di medicina preventiva alla Icahn School of Medicine Mount Sinai di New York – penso che sia proprio il caso di dire che si tratta di una relazione causale, perché questo studio tiene conto di episodi di casi di tumore di nuova diagnosi che si sono verificati dopo che i dati sull’igiene orale erano stati raccolti”.

I ricercatori hanno esaminato i dati provenienti da ben 13 studi per un totale di quasi 9.000 pazienti con tumori della bocca, della faringe o simili e oltre 12.000 soggetti controllo sani. Gli studi sono stati effettuati in America, Europa e Giappone. In tutti, l’igiene orale è stata valutata in base alla presenza di malattie gengivali, sanguinamento, denti mancanti, frequenza della spazzolatura dentale, controlli eseguiti almeno una volta l’anno dal dentista e protesi. Le persone che avevano meno di 5 denti mancanti, che andavano dal dentista per un controllo annuale, che si lavavano i denti tutti i giorni e non presentavano problemi alle gengive, avevano minori probabilità rispetto agli altri di incorrere in un tumore della regione testa-collo. Inoltre, secondo i risultati pubblicati a maggio sulla rivista Annals Oncology, il fatto di portare protesi non era collegato al rischio cancro.

“A mio avviso, queste evidenze non sono nuove ma il nostro studio sembra essere la ricerca epidemiologica più ampia e completa che collega la scarsa igiene orale ai tumori di testa e collo – ha sottolineato il dottor W. Jarrad Goodwin, Chief Medical Officer della Sylvester Comprehensive Cancer Center della University of Miami Health System – i tumori della testa e del collo sono causati dall’esposizione al fumo di tabacco e i fumatori hanno una scarsa igiene orale.  Pertanto questo tipo di cancro è più collegato al fumo piuttosto che alla carenza di controlli odontoiatrici”. Lo studio ha mostrato una correlazione dei tumori della regione testa-collo con l’abitudine al fumo e all’alcool ma non con la dieta.

“Gli indicatori di igiene orale-sanitaria che abbiamo preso in considerazione sono tutti in qualche modo collegati con l’irritazione cronica della testa e del collo – ha ribadito Hashim – e sono indicativi di usura dei denti, traumi meccanici e gestione della salute orale”. C’è da dire che la maggior parte delle persone esaminate nello studio proveniva da paesi del Nord America e dell’America Latina e, oltre la metà di queste, era stata raramente o mai da un dentista. Inoltre, solo l’11% dei soggetti si lavano i denti almeno una volta al giorno. “Indipendentemente dal rischio di tumori della regione testa-collo, le buone abitudini di igiene orale richiedono pochissimo tempo nel lungo periodo e di certo non fanno male, il fatto positivo – conclude Hashim – è che le buone pratiche di igiene e salute della bocca possono essere iniziate in qualunque momento”.

Fonte: Ann Oncol 2016

Kathryn Doyle

(Versione italiana Quotidiano Sanità/Popular Science)

 

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*