Marte: Curiosity scopre rocce porose

“Buone nuove” da Curiosity. Il rover in perlustrazione su Marte ha scoperto che le rocce del cratere Gale sono insolitamente porose e non compatte come si pensava finora. A indicarlo sono i dati dei sensori di bordo, analoghi a quelli degli smartphone, e utilizzati…

Leggi